Looks like you have JavaScript disabled. For the full Twine experience, you will need to re-enable it.
  • 0:43

Ambiente chimico farmaceutico radio linea bassa frequenza per comandi e segnali

  • 0
1 Credits No credits

ALCUNE NOTAZIONI NECESSARIE. Questa registrazione audio a noi fatta pervenire è datata 24 luglio 2013 ore 16 e 08, ambientata in luogo reparto preciso e fa parte di un dialogo "a due stadi" della complessiva durata di 1 ora e 2 minuti e 30 secondi. Molti passaggi rilevanti vi sono ma in particolare è stato estratto qui solo un piccolo passaggio nodale .. All'inizio la donna dialoga col capo reparto che a sua volta attiva richiedendola con tono a bassa frequenza " una radiolinea" verso il 21° minuto ... LA VOCE E' NELL'AUDIO QUASI IMPERCETTIBILMENTE SUSSURRATA ED INTERCALA UN DIALOGO AD ALTA VOCE e la donna presente non reagisce alla strana dizione sussurrata . Dopo vari minuti e vari interventi in bassa frequenza viene impartita la sequenza oggetto del video audio .vimeo.com/127013997 , di seguito inorporato in questo articolo . IL TUTTO ACCADE ALL'INTERNO DI UN REPARTO CON CARATTERISTICHE PARTICOLARI E MUNITO CON TUTTA EVIDENZA "ANCHE" DI UN SISTEMA DI MODULAZIONE A BASSA FREQUENZA DI FRASI E PAROLE. UNA SCOPERTA, VIEPPIU ASCOLTANDO L'ESTRATTO SUCCESSIVO. Una avvertenza finale : la estrapolazione cura di non far ascoltare null'altro e i contesti audio e varie altre registrazioni per una scelta precisa non possono ora essere ascoltati . La persona che parla è stata identificata e lavorava al CNR come analista nel 1990 1991 all'epoca delle sperimentazioni e di FRANCESCO BRUNO . LO stesso uomo dal 1995 viene immesso in realtà industriali molto particolari come è di tutta evidenza. Come ascoltermo poi la trasmissione a bassa frequenza in ambiente deve essere a malapena percepita dall'orecchio e talvolta incapsulata in un tipico " rumor" in modo che la decodifica linguistica non intervengada parte del destinatario e la mente percepisca l'effetto sonoro generando un risultato che è meramente associativo o dissociativo se preferite, e collegato a quell'alter e status psichico alternativo del soggetto , in precedenza costruito ed "ingegnerizzato" con lunghe pratiche abberranti , .vimeo.com/127018034 #video #clip #prove

Read More

Comments (1)

Have your say

  • Paolo ferraro PaoloFerraro

    TORTURE, TRATTAMENTI MENTALI, SCHIAVIZZAZIONE DI DONNE E BAMBINI, REPARTI SPERIMENTALI, AZIENDE CHIMICO E FARMACEUTICHE, SERVIZI ED ELITE DEVIATE, PSICHIATRIA CRIMINALE, STRATEGIE EVERSIVE DI DISTRUZIONE SOCIALE ANNICHILIMENTO DELLA DEMOCRAZIA INFILTRAZIONE COSTANTE DELLO STATO SOTTO RICATTO MANIPOLAZIONE CORRUZIONE GUIDATE OD ETERODIRETTE e voi state a guardare ?! *1 ADDE a futura memoria very important : Nessuno plausibilmente si è accorto di un frammento di audio diremmo particolare e di difficoltosa o meglio non immediata valutazione. IL 31 maggio 2014 alle ore 22 e 16, ragionevolmente nell'ambiente/reparto della vicenda anche perchè fa parte di una sequenza di registrazioni nella medesima data, la donna che dirà a fine frammento audio con voce attonita tra l'interrogativo e la constatazione "che m'esce" si trova in un posto dove si sente un liquido che gorgoglia, viene smosso continuamente, e mentre prima una voce solo appena percepibile ripete "vieni avanti" la stessa voce più percepibile risponde alla constatazione/domanda finale "che m'esce" con il particolare termine a tecnico "fosforelli" ed in realtà all’inizio ma con strumenti audio qualificati e cuffia professionale dopo c.a. sette secondi si può percepire e la frase sussurrata “ adesso ti devi addormentare “ e la successiva , di segno contrario, ma trattandosi di bassissima frequenza vocale in questo caso. Quale sia il tono della voce femminile è perfettamente percepibile così come la atecnica congruenza solo descrittiva della risposta finale ”fosforelli”, Quale lo stato della donna viste le precedenti registrazioni della giornata è del pari ipotizzabile , e sarebbe congruente con la ipotesi sul tono di voce e contesto . Il frammento di audio così fattoci pervenire inizia con un sorta di gemito particolare perchè a struttura vocale sinusoidale preceduto di una frazione di secondo da una sorta di lieve sfrigolio di difficile percezione . Prosegue poi con varie parole sussurrate da un timbro di voce maschile .. professionale ... Che di uscita da un luogo "personale" fisico di tracce fluorescenti si tratti, sembra possibile ipotizzare dalla frase verso la fine pronunciata da donna ("che m'esce"). Alcune mera informazioni ; i sali di uranio impoverito nella disponibilità del comparto chimico fuoriuscendo la relativa radioattività in acqua specialmente salata creano effetti cromatici fluorescenti, così come però una scarica di tipo elettrico immersa, mentre la elettrolocuzione "locale" è pratica nota. Da dove fuoriuscivano tracce o scie/effetto fluorescente se di queste si trattava? Erano mere tracce fluorescenti davvero o si tratta di altro ? e perchè fuoriuscivano .... ?! Perchè una particolare sostanza era stata fatta entrare o si tratta di un effetto in acqua del passaggio di una lieve tensione elettrica ?! Dove ?! Perchè la donna, emette un primo gemito al'inizio che colpisce per struttura armonica e per non essere ascrivibile nè a un dolore istantaneo nè ad un piacere vista la struttura sinusoidale del gemito, preceduto da un lieve sfrigolio comunque distinguibile ?! Si aprano le congetture .... intelligenti .. ma caute per favore. Noi ci limitiamo a informare su quanto emerge da questa documentazione rinvenuta in rete tra le tante, la cui attendibilità non possiamo valutare, ma la cui attinenza ci sembra almeno ipotizzabile. <iframe width="600%" height="148" src="www.clowdy.com/widget/coexq0/large"; frameborder="0" allowfullscreen></iframe><p><a href="www.clowdy.com">Music, film and photography on Clowdy.com</a></p> www.clowdy.com/PaoloFerraro/coexq0/31-maggio-2014-22-16-05-experiment realtofantasia.blogspot.it/2013/07/storia-degli-esperimenti-segreti-su.html Estratti La C.I.A. avvia il progetto MKDELTA per studiare l'uso della biochimica "a fini persecutori, discreditatori e disabilitanti". §§§§§§ (1966) La C.I.A. porta avanti un numero limitato di piani MKULTRA ed avvia il progetto MKSEARCH per sviluppare e provare non solo tecniche di uso di materiali biologici, chimici e radioattivi nelle operazioni segrete, ma anche farmaci in grado di generare cambi prevedibili nel comportamento e nella psicologia dell'uomo. §§§§§§ La testimonianza di Christina DeNicola, secondo cui dal 1976 al 1996 il "dottor B" aveva condotto a Tucson (Arizona) esperimenti sul controllo della mente usando farmaci, iniezioni e rappresentazioni postipnotiche ed esperimenti di irradiazione su collo, gola, petto ed utero. Gli esperimenti erano cominciati quando Christina aveva solo quattro anni.! www.altrainformazione.it/wp/il-progetto-mk-ultra/ Gli esperimenti La stessa agenzia ha successivamente riconosciuto che quei test avevano una debole base scientifica e che gli agenti posti all’esecuzione e controllo degli esperimenti non erano ricercatori qualificati[1]. I documenti recuperati fanno presupporre, con un sufficiente margine di certezza, che la CIA abbia usato radiazioni e LSD al fine di controllare le menti delle cavie. *2 Le metodologie protocollate dei trattamenti cruenti MK-ULTRA E MONARCH Estratto da www.liberamenteservo.it/modules.php?name=News&file=print&sid=5234 "METODO La vittima viene chiamata “schiavo” da parte del programmatore / gestore, che a sua volta è percepito come un “maestro” o “Dio”. Circa il 75% è di sesso femminile, in quanto in possesso di una maggiore tolleranza al dolore e perché tendono a dissociarsi più facilmente rispetto ai maschi. Gli Handler della programmazione Monarch cercano di dividere in comparti la psiche del soggetto, creando personalità multiple usando il condizionamento basato sul trauma. Di seguito è riportato un elenco parziale di queste forme di tortura: 1. Abuso sessuale e tortura 2. Confinamento in box, gabbie, bare, ecc, o sepoltura (spesso con una piccola apertura o un tubo d’aria per l’ossigeno) 3. Contenzione con corde, catene, polsini, ecc 4. Provocando la sensazione di annegamento 5. Caldi o freddi estremi, immersione nell’acqua ghiacciata o in prodotti chimici corrosivi/acidi 6. Scarnificazione (alle vittime destinate a sopravvivere venivano staccati solo le parti superiori dello strato epidermico) 7. Girare su se stessi 8. Luce Accecante 9. Scosse elettriche 10. Ingestione forzata di fluidi corporei, come sangue, urina, feci, carne, ecc 11. Essere appesi in posizioni scomode e dolorose 12. La fame e la sete 13. La privazione del sonno 14 Compressione forzata con pesi e oggetti 15. Privazione sensoriale 16. Allucinogeni, per creare confusione e amnesia, somministrate per iniezione o per via endovenosa 17. Ingestione o iniezione di sostanze chimiche tossiche per creare dolore o malattia, compresi agenti chemioterapici 18. Stiramento degli arti o dislocamento degli stessi 19. Posizionamento di serpenti, ragni, vermi, ratti e altri animali per indurre paura e disgusto sul corpo 20. Esperienze vicine al pre morte, come l’asfissia da soffocamento o annegamento, con immediata rianimazione 22. Si è costretti ad essere esecutori o testimoni di abusi, della tortura e il sacrificio di persone e animali. 23. Partecipazione coatta nella pedopornografia e nella prostituzione 24. Stuprare una donna per metterla incinta, viene quindi fatta abortire e il feto viene utilizzato a scopo rituale, o se la gravidanza non viene interrotta, il bambino viene rapito per essere una vittima sacrificale o diventare uno schiavo. 25. Abusi che vanno a colpire anche la spiritualità delle vittime facendole sentire possedute, molestate, e completamente controllate da spiriti o demoni 26. Profanazione delle credenze giudaico-cristiana e delle forme di culto; dedizione a Satana o ad altre divinità 27. Abusi e illusioni vengono perpetrati in modo da convincere le vittime che Dio è il male, come ad esempio convincere una bambina che è stato Dio a violentarla. 28. La chirurgia usata come forma di tortura, di sperimentazione, o che causa una variata percezione delle cose. 29. Danni o minacce ai familiari, agli amici, alle persone care, agli animali domestici, e alle altre vittime, per forzare il rispetto 30. L’uso della illusione e della realtà virtuale per confondere e rendere l’intera vicenda unw cosa poco credibile. “La base per il successo della programmazione Monarch è che possono essere create differenti personalità o parti di personalità, che non si conoscono tra loro, ma che possono prendere il controllo del corpo in momenti diversi. Le pareti di amnesia costruite grazie ai traumi, formano uno scudo protettivo di segretezza che protegge i colpevoli dall’essere scoperti, e impedisce alla personalità principale di sapere quando il sistema di cambio personalità è attivo. Lo scudo del segreto permette ai membri del culto di vivere e di lavorare assieme agli altri e di rimanere totalmente inosservati. La personalità dominante potrebbe essere un buonissimo cristiano, ma la personalità che si nasce sotto di essa potrebbe essere più satanica di quella di Mr. Hyde (Guardatevi BTK Bind Torture Kill). Si cerca di fare molto sotto il profilo del mantenimento della segretezza della agenzia di intelligence o del gruppo occulto che sta controllando lo schiavo. Il tasso di successo di questo tipo di programmazione è alto, ma quando fallisce, i fallimenti vengono eliminati attraverso la morte. Ogni trauma e tortura serve a uno scopo. Una grande quantità di sperimentazioni e ricerca furono condotti per sapere cosa poteva essere fatto e cosa no. Vennero elaborati grafici con i dati statistici su quanto si potesse torturare un corpo di un dato peso e di una data età senza che tale individuo morisse". N.B Intorno al rigido incasellamento teorico del risultato ottenuto in termine di artificiale creazione di personalità totalmente dissociate e inconsapevoli tra loro ( teoria del nido d'ape) abbiamo ospitato un voce parzialmente dissenziente che modula in modo diverso la estrapolazione di alter nelle personalità dei trattati. " PROGETTO TAVISTOCK 2.0 . ANALISI DELLE DOCUMENTAZIONI . ROMA-CECCHIGNOLA: TRATTAMENTO MENTALE, METODI, REALTA' ED ATTIVITA ' CRIMINALI COLLEGATE, VITTIME" cdd4.blogspot.it/2013/11/progetto-tavistock-20-analisi-delle_23.html

    Reply

Share / Embed

Short URL
Choose your widget:

Mini Widget

Medium Widget

Large Widget


Options:

Widget size:

x
<iframe width="640" height="360" src="https://www.twine.fm/widget/coex50" frameborder="0" allowfullscreen></iframe><p><a rel="nofollow" href="https://www.twine.fm">Twine: Be a better creative</a></p>

Public Lists

Coming soon...

We are working on the ability to credit people using their social accounts (Facebook, Twitter). Press 'Notify me' if you want to be notified when we add this feature.

×

Thank you!

Thanks for your patience. We will send you an email once we've added this functionality.

×

Did you work on this?

1 Credit
Studio Manager, Artist Manager

Paolo ferraro

PaoloFerraro

Did you work on this?
Sign up to be credited
Credits:
NEW

List all the people who worked or helped out on this project. Set a role for each person by choosing from our list. You can credit people who aren't on Twine yet, too. For more info see our blog.

What was your role on this project?
Ok, tell us who worked on this project.
Great, did anyone else work on this?
[[$item.name]]

Enter their Twine username, or invite new users by email or Twitter*:

[[$item.displayname]]
(@[[person.username]])

What were their roles?

[[$item.name]]
*Connect with your Twitter account to credit people via Twitter.
*Please note credit requests will have to be reviewed by all parties involved.
×

Report this project

You must specify a reason.

1000 characters left


If you believe this project to be infringing copyrights:

Submit Copyright Report×
Add to existing list
  • You need to be logged in to be able to add projects to lists.
Create a new list
×

loading...