Ora ti vuoi fottere .. sei vicina al puzzle

Published by Paolo ferraro

0
  • 1 credits

N.B Scanso equivoci si precisa che questi due soli videoaudio ed audio successivo non si riferiscono al reparto della azienda chimico farmaceutica e non sono pertinenti se non in chiave illustrativa. Questi sono due brevissimi segmenti solo audio di una attività estrema ( fa male vedere il video, e non lo consiglio a nessuno), molto diffuso in rete in circuiti anche di elite sado-maso, edimmesso circa un anno fa. Durante la attività una donna con collare e guinzaglio, all'epiteto del'handler capo criminale che coordina e dirige, replica con tono di voce inconfondibile o comunque tipico, mentre viene di fatto violentata da un certo punto in poi, quando subisce minacce e la volontà libera scema: è accerchiata da un gruppo di uomini vestiti in arte con giubbotti di pelle nera, all'interno di un apparente garage condominiale ma si intravede una campagna all'esterno. Per un puro caso rinvenuto (ma si cercava in base ad una mera congettura che metteva insieme tutti gli elementi assemblabili al fine e ricavabili dal primo articolo TRANCE FORMATIONI OF ITALY ), il video è "reale", non un video da regia, appare registrato al volo con un cellulare da uno dei presenti, porta nella intestazione la città di "Secondigliano", e colui che dirige le operazioni ha un chiaro accento francese ma parla bene l'italiano. L'atmosfera e l'accento di almeno un altro uomo che procede alla violenza, non appare affatto "campano", e la donna viene non solo pressata e minacciata ma si allude forse, implicitamente, a un qualcosa posto in essere da lei. "Ora ti vuoi fottere" dice l'uomo con accento francese e poi "sei vicina al puzzle"con fare interrogativo: la donna disperatamente grida "no" alle due domande ingiunzioni mentre in seguito le violenze subite le faranno gridare " mi rompi .. mi rompi .." (pezzo finale tagliato). N.B. interiezioni e frasi dela donna nellequali PERDE la intonazione marulinica e manifesta una voce che è possibile ritenere per intonazione vera. Ovviamente solo un viso si intravede malissimo e solo di scorcio, in parte, di uno degli uomini, rigorosamente in giubbotto di pelle nero. La attività visto il contegno collettivo appare come una attività punitiva inizata asscondando la donna ..anche .. il capo sembra sospetti della donna, e la donna si era proposta all'uomo o al gruppo (forse) con una attività a pagamento .. ma sembra esserci un sospetto l'altro che motiva il subentrare della punizione collettiva ( mera ipotesi congetturale fondata su attento esame)

  • Comments (0)
  • Share/Embed
Other Projects:
    uniE608 P........aaaa VAI IN MONARCH
    uniE603 Vai in monarch
    uniE608 sì sei monarch .. giù.
    uniE603 Vai in monarch
    uniE603 " sì .. sei monarch giù"